Mangiare tutto

Dacci oggi il nostro pane quotidiano Marco 14,16-20; 14.22-26 – Domenica, 6 giugno 2021, Corpus Domini Un giorno, diversi anni fa, al termine del pranzo nella canonica di una chiesa camerunese dove ero ospite, andai a riporre come al solito il piatto sul carrello; improvvisamente mi sentii redarguire aspramente da una donna, una suora, perchéContinua a leggere “Mangiare tutto”

Nel Nome di chi?

Gli undici, intanto, andarono in Galilea Matteo 28,16-20 – Domenica, 30 maggio 2021, Santissima Trinità. Il calendario liturgico contempla per questa domenica la celebrazione della Trinità e mi soffermo in particolare sulla missione degli Apostoli, così come comandata dal Risorto al versetto 19:“Andate dunque e ammaestrate tutte le nazioni, battezzandole nel nome del Padre eContinua a leggere “Nel Nome di chi?”

Questione di fiato

Molte cose ho ancora da dirvi, ma per il momento non siete ancora capaci di portarne il peso Giovanni 15,26-27; 16,12-15 – Domenica, 23 maggio 2021, Domenica di Pentecoste. Leggendo il Vangelo di Giovanni per questa Festa della Pentecoste, mi soffermo in particolare sui versetti 12 e 13 del capitolo 16.Gesù afferma di avere moltoContinua a leggere “Questione di fiato”

Camminare

Parleranno lingue nuove Marco 16,15-20 – Domenica 13 maggio 2021 – Ascensione del Signore All’unanimità, gli studiosi concordano sul fatto che questa parte che conclude il vangelo di Marco non è stata scritta dallo stesso autore.Non solo il vocabolario e lo stile sono diversi, ma i versetti da 10 a 20 formano un testo conclusivoContinua a leggere “Camminare”

Gli Uni e gli Altri

Vi ho detto queste cose perché la mia gioia sia in voi e la vostra gioia sia piena Giovanni 15,9-17– Domenica, 9 maggio 2021, Sesta Domenica di Pasqua. “Amatevi gli uni gli altri.” Queste parole risuonano ancora una volta. Sono diventate lo slogan del cristianesimo. Al punto da diventare perfino una trappola.Il cristiano dovrebbe provareContinua a leggere “Gli Uni e gli Altri”

Vite

Rimanete in me e io in voi Giovanni 15,1-8 – Domenica, 2 maggio 2021, Quinta Domenica di Pasqua. L’immagine della vite ricorre più volte nell’Antico Testamento e sembra che Gesù l’adoperi per trasmettere ai discepoli il senso e la forza (vis) del proprio insegnamento.La pianta di vite era onnipresente nel bacino del Mediterraneo e loContinua a leggere “Vite”

Il pastore e la porta

Ascolteranno la mia voce Giovanni 10,11-18 – Domenica, 25 aprile 2021, Quarta Domenica di Pasqua. Il primo pastore che troviamo nella Bibbia è Abele. Rappresenta tutti i nomadi, una componente dell’umanità “preferita” da Dio rispetto ai contadini sedentari simboleggiati da Caino. E sebbene Abele sia lo sconfitto nella storia, il mestiere di pastore fu esercitatoContinua a leggere “Il pastore e la porta”

Toccare, offrire, chiedere

“Avete qui qualche cosa da mangiare?” Luca 24,35-38 – Domenica, 18 aprile 2021. Terza Domenica di Pasqua. I due discepoli che stavano andando ad Emmaus sono appena rientrati a Gerusalemme perché hanno riconosciuto il Risorto nell’uomo incontrato per via. Vanno a raccontare la cosa ai compagni. In quel momento Gesù riappare di nuovo e loroContinua a leggere “Toccare, offrire, chiedere”

Credenti

Pur non avendo visto…Giovanni 20,19-31 – Domenica, 11 aprile 2021. Ottava di Pasqua. La tomba è spalancata, trasformata nel luogo dell’assenza della morte.La porta del luogo dove sono radunati i discepoli invece è chiusa. Sono barricati dentro; nella prostrazione e nella paura, quel luogo rischia di trasformarsi in un luogo di assenza della vita. ProprioContinua a leggere “Credenti”

Vedere

Vide e credette.Giovanni 20,1-9 – Domenica, 4 aprile 2021, Pasqua. L’adesione al Cristo non è un accessorio della vita cristiana.Il Giovedì Santo si ricorda l’istituzione dell’eucarestia, con la convinzione che il pane, così come fu benedetto, spezzato e condiviso da Gesù durante l’ultima cena, rappresenti la nostra esistenza materiale e spirituale – la nostra carneContinua a leggere “Vedere”